menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bruno Pizzul

Bruno Pizzul

Pizzul: "La partita più bella che ho raccontato? È del Napoli"

Secondo lo storico telecronista Rai il match più emozionante della sua carriera è stato Stoccarda-Napoli del 1989, quando i partenopei vinsero la Coppa Uefa

Bruno Pizzul è la storia del calcio italiano. Le sue telecronache hanno segnato un'epoca, in cui il calcio era meno spettacolo e più sport vero.

Intervistato da Sportitalia, ha ripercorso quegli anni. "Il ricordo più brutto è Juventus-Liverpool all'Heysel – spiega – Mentre la partita che più mi ha divertito ed emozionato nel commentarla è stata la finale di Coppa Uefa di Stoccarda del Napoli".

"Stoccarda è una città fredda – prosegue Pizzul – ma quella sera sembrava di essere a Fuorigrotta. Quella città si colorò di azzurro e vedere i napoletani che festeggiavano sugli spalti e poi per le vie fu bellissimo. E poi la partita fu divertentissima. Due come Maradona e Careca, insieme, difficilmente si vedranno più nel calcio moderno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento