Nuovo lutto nel mondo del calcio, Koulibaly ricorda Boupa Diop

L'ex centrocampista del Senegal, grande protagonista ai Mondiali 2002, si è spento a 42 anni. Il messaggio del difensore del Napoli

Koulibaly (foto Ansa)

Un nuovo grave lutto ha colpito il mondo del calcio nelle ultime ore. Si è spento a soli 42 anni, dopo una lunga malattia, Papa Boupa Diop, ex centrocampista di Lens, Fulham e West Ham, tra le altre, e della nazionale senegalese, divenuto eroe nazionale ai Mondiali 2002 per aver siglato il gol vittoria contro la Francia.

Anche il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly ha voluto ricordare il suo connazionale con un commosso messaggio sui social: "Riposa in pace mio grande fratello. Ci mancherai leone". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento