menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonucci parla del figlio e si commuove: stupore invece per le parole di Sarri

"Probabilmente mi avrebbe dato fastidio sentire queste parole da un allenatore", ha spiegato il difensore della Juve in conferenza stampa

Leonardo Bonucci è intervenuto in conferenza stampa prima della sfida della nazionale italiana contro la Spagna, in programma giovedì a Torino e valida per le qualificazioni ai Mondiali 2018 in Russia.

Oltre ad evidenziare le difficoltà di sfidare una nazionale, che vorrà vendicarsi della sconfitta contro gli azzurri agli Europei, il difensore bianconero ha parlato delle dichiarazioni di Sarri che vede la Juventus strafavorita in campionato.

"Probabilmente mi avrebbe dato fastidio sentire queste parole da un allenatore, ma può anche essere una mossa per togliere pressioni dalle spalle dei calciatori, sentire una cosa del genere me le farebbe girare, ma quella di Sarri potrebbe essere anche la mossa giusta per ottenere ancora di più dai suoi giocatori", ha spiegato Bonucci.

Il centrale della Juve ha parlato anche del figlio e dei momenti difficili vissuti in casa per le condizioni di salute del figlio Matteo: "Quello che ho passato negli ultimi due mesi mi ha dato una grossa forza e mi ha fatto capire che nella vita ci sono cose molto più importanti di un passaggio sbagliato. Dico grazie alla mia famiglia, abbiamo lottato insieme", ha concluso Bonucci. I tifosi azzurri hanno seguito con grande attenzione la storia del piccolo Matteo, dimostrando grande affetto nei confronti dello juventino, mettendo da parte le rivalità calcistiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento