rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Notizie SSC Napoli

Il Bologna rimonta due gol al Napoli: sfuma il record di punti

Agli azzurri non basta una doppietta di Osimhen, con la quale il nigeriano ipoteca la classifica cannonieri

Il Napoli pareggia a Bologna dopo aver subito la rimonta dei padroni di casa nella parte finale del match. Gli azzurri pareggiano per 2-2 al Dall'Ara e dicono addio all'unico obiettivo rimasto ad una stagione straordinaria: battere il record dei 91 punti detenuto dalla squadra allenata da Sarri nel campionato 2017/2018. Agli uomini di Spalletti non basta una doppietta di Osimhen, con la quale il nigeriano ipoteca la classifica cannonieri. Domenica al Maradona il gran finale contro la Sampdoria, con la consegna della coppa dello scudetto.

Le scelte di Spalletti

Il tecnico del Napoli concede una nuova chance a Gollini in porta. A destra in difesa, con Di Lorenzo che in settimana ha accusato qualche problema, c’è Bereszy?ski. A completare il tridente avanzato con Osimhene e Kvaratskhelia, complici le assenze di Politano, Lozano ed Elmas, c’è Zerbin.

Osimhen ipoteca la classifica dei capocannonieri

Il match si mette subito bene per gli azzurri e già al 14’ Osimhen sblocca il risultato. Sciocchezza di Skorupski che in disimpegno mette il pallone sui piedi del centravanti azzurro, che non ci pensa su due volte ed insacca. Il Napoli controlla bene la partita, il Bologna ci prova con Arnautovic, che però non è preciso.

Gol Osimhen Bologna-Napoli - foto Lapresse

(Il primo gol di Osimhen - foto Lapresse)

Anche la ripresa si apre nel segno di Victor Osimhen. Al 54’ il nigeriano trova un diagonale vincente e raddoppia, festeggiando al meglio le 100 partite con la maglia partenopea ed ipotecando la classifica cannonieri. Al 63’ i padroni di casa accorciano con Ferguson, che ribadisce in rete una respinta di Gollini, approfittando di una dormita di Olivera. Al 65’ Spalletti richiama Osimhen e KVaratskhelia per lasciare spazio a Simeone e Raspadori. All’84’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, De Silvestri insacca di testa e regala il pareggio al Bologna. Finisce 2-2. 

Il tabellino

Bologna (4-3-3): Skorupsky; Posch (74' De Silvestri)), Bonifazi (74' Medel), Lucumi, Cambiaso; Dominguez, Schouten, Ferguson; Aebischer (60' Sansone), Arnautovic (60' Zirkzee), Barrow (61' Moro). All. Thiago Motta.

Napoli (4-3-3): Gollini; Bereszynski, Rrahmani, Kim (78' Juan Jesus), Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski (86' Gaetano); Zerbin (78' Zedadka), Osimhen (66' Simeone), Kvaratskhelia (66' Raspadori). All. Spalletti.

Arbitro: Marcenaro di Genova

Marcatori: 14' Osimhen, 54' Osimhen, 63' Ferguson, 84' De Silvestri

Note: ammoniti Kim, Rrahmani, Dominguez, Bereszynski. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Bologna rimonta due gol al Napoli: sfuma il record di punti

NapoliToday è in caricamento