Bimbo anti-Juve in diretta televisiva: "Ho coperto lo scudetto di quella squadra"

Il piccolo era l'accompagnatore di Fabian Ruiz, e quando è stato inquadrato ha fatto segno di disapprovazione

(frame dalla partita)

Un bambino napoletano si è messo in mostra ieri, nel prepartita di Napoli-Juventus. Il bambino è stato inquadrato durante la carrellata iniziale, in campo, dove era presente come accompagnatore di Fabian Ruiz. Il bambino, come da prassi, indossava la maglia degli avversari, dunque quella bianconera della Juventus. Quando è stato inquadrato il piccolo si è rivolto alla telecamera, ha indicato lo stemma e, con un'espressione disgustata, ha fatto segno di disapprovazione. 

Intercettato nel post partita da Club Napoli AllNews, il bambino ha detto: "Ho coperto lo scudetto di quella squadra di m...". Le dichiarazioni hanno suscitato opposte reazioni sui social. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

  • Coronavirus, Vincenzo De Luca: "Sui traghetti bande di criminali. Servono le forze dell'ordine a bordo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento