Lunedì, 17 Maggio 2021
Notizie SSC Napoli

Behrami saluta Firenze: "Qui sono stato bene. Non sono un mercenario"

Il centrocampista svizzero, ormai in procinto di passare al Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Firenze Viola

Valon Behrami è stato intercettato dalla redazione di Firenze Viola prima dell'allenamento pomeridiano. Ecco quanto evidenzia Napoli Today:

Valon, cosa rispondi a tutti i tifosi su Twitter che ti hanno scritto cattiverie?
''Sono molto dispiaciuto perché ho sempre dato tutto per la maglia viola fin da quando sono approdato a Firenze. Chi mi ha apprezzato per il mio attaccamento alla maglia, capirà, senza aver bisogno di troppe spiegazioni, in che situazione mi possa trovare in questo momento. Io e soprattutto la mia famiglia (la compagna Elena e la figlia Sofia sono legatissime alla città ndc) Ho sempre dimostrato non solo con le parole, ma anche coi fatti, di essere legato ai colori viola. Sono sicuro che, chi mi ha voluto bene per come mi sono comportato a Firenze, me ne vorra' anche in futuro, anche se sarò lontanto da qui''.

Cosa rispondi a chi ti reputa un mercenario?
''Chi mi reputa un mercenario non ha capito come sono fatto io veramente. Vada come vada, l'affetto che ho ricevuto a Firenze non l'ho ricevuto in vita mia da nessuno''.

Vuoi fare un saluto a Firenze?
''Sto andando al campo adesso, sono ancora un giocatore della Fiorentina in fin dei conti; ancora non è stato definito nulla. Però, ripeto, l'affetto che ho ricevuto a Firenze non l'ho mai preso da nessun'altra parte''.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Behrami saluta Firenze: "Qui sono stato bene. Non sono un mercenario"

NapoliToday è in caricamento