rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

Bagni: "Non volevo venire a Napoli, ma poi sono rimasto sei anni"

Sul rapporto con Maradona: "L'ho vissuto a 360 gradi"

Salvatore Bagni è stato intervistato da Si gonfia la rete, trasmissione in onda su Tele A: "Il giorno più bello della mia vita da calciatore è stato quando ho capito di aver fatto la scelta giusta quando ho deciso di firmare col Napoli. Non ci volevo venire per motivi familiari. Poi quando purtroppo andò via mia suocera, firmai con il club. Juliano non mi disse delle cose belle, ma aveva ragione, io prima gli avevo detto una cosa e poi un’altra. Gli dissi che avrei firmato solo per un anno e per cifre che avevo imposto io, ma alla fine sono stato a Napoli per sei anni”.

Morte Maradona

Sul suo rapporto con Maradona, l'ex centrocampista azzurro dice: "L’ho vissuto a 360° e so chi è stato Diego Armando Maradona. Nel 2003 si separò da Claudia, anche se Diego era ancora innamorato di lei. Una volta, nel 2005, mi chiese di fargli incontrare Claudia con una scusa, allora io e mia moglie la invitammo a casa. Non riuscimmo a farli rimettere insieme, ma fu comunque un’estate bellissima. Lui l’amava, è stata la prima persona che gli è stata vicino, gli ha dato due bellissime bambine".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagni: "Non volevo venire a Napoli, ma poi sono rimasto sei anni"

NapoliToday è in caricamento