Europa League, il Napoli pesca l'Arsenal ai quarti di finale

L'esito del sorteggio di Nyon: andata a Londra l'11 aprile, ritorno al San Paolo sette giorni dopo

Il Napoli pesca l'Arsenal nei quarti di finale di Europa League. Andata a Londra l'11 aprile, ritorno il 18 al San Paolo.

Urna amara quella di Nyon, dunque, per gli azzurri, che beccano la peggiore avversaria possibile.

Sorteggiato anche il tabellone per le semifinali. In caso di passaggio del turno, gli uomini di Ancelotti incontrerebbero la vincente tra Villarreal e Valencia.

Per quanto riguarda gli altri accoppiamenti, il Chelsea di Maurizio Sarri pesca lo Slavia Praga. L'altra sfida sarà, invece, tra Eintracht Francoforte e Benfica.

"Sarà una sfida difficile ma molto affascinante per noi, per la società e per i nostri tifosi". Questo il primo commento di Carlo Ancelotti subito dopo il sorteggio. 

CENNI STORICI E PRECEDENTI

E' la quinta volta nella storia del club partenopeo che si giocano i quarti di finale in una competizione europea. Era già accaduto per due volte in Coppa delle Coppe (1962-63 e 1976-77), in Coppa Uefa (1988-89) e in Europa League (2014-15).

Napoli e Arsenal si erano già incontrati, invece, in Europa nel 2013, nei gironi di Champions League. 2-0 per gli inglesi all'andata all'Emirates, 2-0 al ritorno al San Paolo in favore degli azzurri con reti di Higuain e Callejon. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento