menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto al bus della Juve prima della partita: nessun ferito

Il lancio di oggetti all'indirizzo del pullman dei bianconeri, ha mandato in frantumi alcuni vetri, senza però provocare conseguenze per nessuno dei tesserati

Un pò di paura per la Juventus prima dell’arrivo allo stadio ieri sera. Quando ormai mancava poco al San Paolo, il pullman della squadra bianconera è stato assalito da alcuni pseudo-tifosi del Napoli che si sono resi protagonisti di un fitto lancio di uova contro la parte anteriore del bus e di pietre e bastoni contro la parte posteriore, come racconta la Gazzetta dello Sport.

Il pronto intervento delle forze dell’ordine che scortavano il pullman ha evitato il peggio, ma non ha potuto impedire che i teppisti mandassero in frantumi uno dei finestroni sulla sinistra del mezzo.

Per fortuna non ci sono stati feriti e i giocatori hanno potuto proseguire la loro marcia verso lo stadio. Appena arrivato dentro l'impianto di Fuorigrotta e una volta scaricata la squadra, l’autista ha provveduto a eliminare i pezzi di vetro rimasti pericolosamente attaccati ai telai dei finestroni e a pulire l’interno dai detriti.

Il bus poi però all’interno del San Paolo è stato oggetto di altri atti vandalici, durante la partita, mentre era incustodito. Bilancio finale: tre vetri rotti.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento