menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Callejon

Callejon

DIMARO - Il Napoli è arrivato in ritiro. Sit-in pacifico dei tifosi

Gli azzurri hanno raggiunto il ritiro in Trentino intorno alle 14.00. Protesta dei tifosi presenti, che hanno convinto la società a far scendere i calciatori dal bus per un breve saluto

E' iniziato con un 'fuori programma' il ritiro del Napoli a Dimaro. La squadra è arrivata all'Hotel Rosatti, che ospiterà gli azzurri fino al prossimo 30 luglio, alle 13,57.

Il bus degli azzurri all'arrivo è stato, però, bloccato da una protesta pacifica dei circa 100 tifosi presenti. Non era prevista, infatti, come accaduto negli anni scorsi, la discesa dei giocatori tra la gente per un breve saluto, decisione che ha suscitato grande delusione.

Le rimostranze dei supporters (qualcuno si è addirittura steso in terra dinanzi al pullman), hanno convinto la società a far scendere i calciatori dall'autobus per concedersi all'entusiasmo dei tifosi. Il più applaudito tra tutti è stato Pepe Reina, seguito da Callejon.

Nel pomeriggio, alle 17,30, il primo allenamento sul campo di Carciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento