menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dossena

Dossena

Dossena, il fermo per colpa del figlioletto di 3 anni e di un libro?

Emergono nuovi retroscena sulla brutta disavventura che ha visto come protagonista l'ex terzino del Napoli, nei guai a causa del figlioletto che aveva infilato un libro nella borsa della madre

Emergono nuovi retroscena sulla brutta disavventura capitata all'ex calciatore del Napoli Andrea Dossena, fermato a Londra perchè sospettato di furto.

Tutto sarebbe accaduto a causa del figlioletto di tre anni, che aveva infilato un libro per bambini nella borsa della madre, a sua insaputa, mentre facevano shopping presso i grandi magazzini "Harrods".

A spiegarlo è l'agente del difensore, Gary Sloane, ai microfoni del Daily Mirror: "Il bambino aveva inserito il libro nella borsa della madre e nel momento in cui stavano lasciando il negozio, l'allarme ha cominciato a suonare. Dossena e la moglie non avevano con loro, in quel momento, i documenti e così sono stati condotti presso la più vicina stazione di polizia per verificare le generalità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento