rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Notizie SSC Napoli

Da Udine: Napoli, offerti 14 milioni per la metà di Armero e Cuadrado

Gli azzurri sarebbero pronti a sferrare l'attacco decisivo ai due esterni colombiani, mentre per Benatia i bianconeri continuano a rispondere picche

L'asse Napoli-Udinese continua ad essere molto caldo. Dopo gli affari Quagliarella e Inler delle ultime estati, anche quest'anno qualche operazione sulla tratta Friuli-Campania potrebbe essere alla fine conclusa.

I maggiori indiziati nelle ultime ore a vestire la maglia azzurra sembrano essere i due esterni colombiani Armero e Cuadrado. I calciatori, che posticiperanno il loro arrivo nel ritiro bianconero che scatterà oggi, potrebbero essere insieme ad Handanovic i prossimi sacrificati dai Pozzo, dopo Isla e Asamoah.

Secondo quanto riferito da Udineseblog, il Napoli avrebbe presentato un'offerta di 14 milioni di euro per strappare le comproprietà di Armero e Cuadrado ai bianconeri, a fronte di una richiesta superiore di appena 2 milioni. Si tratterebbe di un'operazione sulla falsa riga di quella conclusa con la Juventus, che ha prelevato appunto dai friulani la metà dei cartellini di Isla e Asamoah per 18 milioni.

Al Napoli piace molto anche il difensore marocchino Benatia, dichiarato però al momento incedibile dall'Udinese.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Udine: Napoli, offerti 14 milioni per la metà di Armero e Cuadrado

NapoliToday è in caricamento