menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ass. Ponticelli: "Tifosi, recatevi a Firenze solo se muniti di tessera"

L'assessore allo Sport al Comune di Napoli lancia un appello ai supporters azzurri

 «Nel rispetto della cultura e civiltà dei napoletani, faccio un appello ai tifosi che vogliono, legittimamente, recarsi a Firenze per assistere alla prima partita del campionato, di farlo solo se muniti dei requisiti per l'ingresso». L'assessore allo Sport del Comune di Napoli, Alfredo Ponticelli, attraverso i microfoni dell'Ansa, lancia un appello ai tifosi alla luce della decisione del comitato per l'ordine e la sicurezza del capoluogo toscano, che ha deciso di consentire l'ingresso nel settore ospiti ai partenopei solo se materialmente muniti di tessera del tifoso, non ritenendo validi documenti sostitutivi. Ponticelli auspica che la trasferta dei sostenitori del Napoli sia nel pieno rispetto del senso civico e non dia adito a tensioni. «L'amministrazione comunale di Firenze ha predisposto tutto affinchè i nostri tifosi possano accedere allo stadio e vivere una giornata di sport, sono certo che sapremmo rispettare il senso di ospitalità. Inoltre da tifoso e da amministratore ritengo che la nostra squadra e il presidente De Laurentiis meritino il sostegno per tutto il campionato e non la chiusura alle trasferte o altri provvedimenti nati, in passato, dalla stupidità di pochi. Il mio appello - conclude - è che chiunque voglia recarsi a Firenze per sostenere la squadra lo faccia solo se munito del biglietto e della tessera del tifoso».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento