Ancelotti: "Milik e Lozano non ci saranno a Firenze. Di mercato non parlo"

Il tecnico del Napoli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match con la Fiorentina

Prima conferenza stampa della stagione per Carlo Ancelotti alla vigilia di Fiorentina-Napoli. Il tecnico azzurro ha toccato tanti temi, evitando però di rispondere a domande di mercato su Icardi, James Rodriguez e Llorente.

In apertura l'allenatore ha annunciato che Arek Milik non ci sarà al Franchi per l'esordio in campionato: "Si è allenato poco ultimamente. È preferibile recuperarlo ed averlo nuovamente a disposizione dalla prossima partita". Stessa cosa per il neo acquisto Lozano: "Deve risolvere alcuni problemi burocratici, non sarà con noi a Firenze, ma sarà disponibile contro la Juve".

Ancelotti ha speso belle parole per l'ultimo arrivato in casa azzurra: "È un ragazzo molto serio, che ha voluto fortemente il Napoli. Lo seguivamo da tempo. Può ricoprire più ruoli in attacco. È un giocatore duttile, non uno specialista".

Il tecnico partenopeo non si è sbilanciato però su altre voci di mercato: "Icardi? Se ne occupa la società. James e Llorente? Non parlo di calciatori che non sono nostri. Di mercato non parlo. Che voto do a Giuntoli? 10! Sono soddisfatto di quanto fatto dalla società sin qui".

Sui rinnovi di contratto, invece, Ancelotti ha detto la sua: "Per Milik la società sta lavorando da tempo per il rinnovo. Questo vuol dire che c'è tutta l'intenzione di tenerlo qui per molti anni ancora. Anche per Callejon e Mertens l'intenzione è quella di proseguire assieme".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul match con la Fiorentina e sugli obiettivi stagionali ha aggiunto: "Sarà un inizio non facile. Dovremo fare molta attenzione ai viola. Noi vogliamo vincere. Obiettivi stagionali? Non ci nascondiamo. Vogliamo lottare per vincere e dobbiamo lottare per vincere lo scudetto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento