Allegri: «Il Napoli non ha fatto nemmeno una finale»

Il tecnico della Juventus parla ancora degli azzurri. «Noi abbiamo vinto quattro scudetti e quattro coppe Italia. Meritiamo rispetto»

L'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri ha parlato ancora del Napoli. Lo ha fatto commentando il bilancio stagionale della propria squadra dopo il settimo Scudetto. Il tecnico, però, continua a soffrire il paragone con gli azzurri considerati da tutti gli autori del miglior gioco della Serie A. «C'è da fare i complimenti al Napoli per la sua stagione straordinaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma non si può mettere a confronto una squadra che vince quattro scudetti e quattro Coppe Italia e che gioca due finali di Champions con un'altra che ha fatto grandissime cose ma non ha giocato neppure una finale. Chi non ci fa complimenti manca di rispetto per il lavoro degli straordinari ragazzi della Juve». Anche a stagione finita e con due vittorie in tasca, l'allenatore livornese non riesce a scrollarsi di dosso il paragone con Maurizio Sarri e col bel calcio del Napoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento