CALCIOMERCATO NAPOLI - Il PSG vuole Allan in prestito

Secondo Tuttosport il club transalpino vorrebbe il mediano brasiliano in prestito con obbligo di riscatto fissato a 96 milioni di euro. Sarebbe un modo per aggirare il Fair Play Finanziario

Secondo Tuttosport il Paris Saint Germain non si sarebbe fermato dopo il primo rifiuto arrivato dal Napoli nell'ambito della trattativa per Allan Marques Loureiro. Per eludere il sempre più debole FairPlay Finanziario, il club transalpino sarebbe disposto a offrire al Napoli una formula alternativa: il prestito con obbligo di riscatto fissato a 96 milioni di euro. Per il brasiliano sarebbe già pronto un faraonico contratto da 8 milioni di euro a stagione. 

CASSANO: "80 MILIONI PER ALLAN? LO PORTO A PIEDI A PARIGI"

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento