Neymar chiama Allan: il Psg torna sul mediano brasiliano

Secondo la Gazzetta dello Sport l'affare potrebbe chiudersi. De Laurentiis potrebbe valutare offerte dai 60 milioni in su. Giuntoli al lavoro sulle alternative

Secondo la Gazzetta dello Sport il brasiliano Neymar sta spingendo per portare Allan al Psg. Il centrocampista brasiliano, già a gennaio ammaliato dalla corazzata parigina, sarebbe propenso a un trasferimento che gli consentirebbe di aumentare considerevolmente il proprio ingaggio. Il presidente del Napoli valuterebbe offerte dai 60 milioni in su per Allan, che è uno dei giocatori chiave nello scacchiere tattico di Ancelotti. 

Giuntoli sarebbe già al lavoro per le alternative. Interessa Veretout della Fiorentina, Fornals del Villarreal, Bennacer dell'Empoli e Almendra del Boca Juniors. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento