Juve-Napoli, Agnelli: "Sentenza Giudice Sportivo? Vicenda che non ci tocca"

Il presidente bianconero ha parlato nella conferenza post assemblea degli azionisti

Agnelli

"La sentenza del Giudice Sportivo su Juve-Napoli? E' una vicenda dove noi siamo collaterali, è tra il Napoli e i gradi di giustizia sportiva. Si tratta di qualcosa che non ci tocca". Così il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, nella conferenza post Assemblea dei soci, sulla sentenza del Giudice Sportivo Mastrandrea, che ha inflitto il 3-0 a tavolino in favore dei bianconeri per il match non disputato contro il Napoli lo scorso 4 ottobre.

Spadafora: "Sentenza di cui prendo atto"

"E' una sentenza di cui prendo atto e vediamo adesso cosa accadrà con il ricorso del Napoli. I protocolli in vigore per Serie A e società sportive sono validi. L'importante è che siano rispettati". Così il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, parlando a Rai Radio Uno nel corso del programma 'Il mix delle cinque', ha commentato la sentenza del Giudice Sportivo Mastrandrea su Juventus-Napoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Se Cristiano Ronaldo ha violato il protocollo andando e tornando dal Portogallo? Penso proprio di sì", la risposta del Ministro alla domanda del giornalista Gianni Minoli sull'attaccante bianconero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento