Notizie SSC Napoli

Mario Rui, parla l'agente: "Non è giusto che nel Napoli giochino sempre gli stessi"

Il procuratore del terzino portoghese ha parlato della situazione del suo assistito

"Mario Rui non era pronto per giocare, oggi lo è perchè sono passati 2 mesi da quando è arrivato a Napoli. L’infortunio l’ha condizionato sia nella scorsa stagione che all’inizio di questa, il suo valore però è indiscutibile. Non è giusto che nel Napoli giochino sempre gli stessi, per essere una grande squadra devi utilizzare 16-17 giocatori. Alla lunga si vedrà se questa scelta di Sarri risulterà giusta o sbagliata". Così l'agente di Mario Rui, Mario Giuffredi, ha parlato del suo assistito ai microfoni di Radio Crc.

"Sarri ha fatto bene a non utilizzarlo, poi ora c’è Ghoulam che è uno dei migliori terzini in Europa, spero e credo che nelle prossime partite ci possa essere un po’ di spazio per Mario Rui", ha concluso Giuffredi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mario Rui, parla l'agente: "Non è giusto che nel Napoli giochino sempre gli stessi"
NapoliToday è in caricamento