Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Quagliarella record e Izzo debutta: Nazionale targata Napoli

Ben 6-0 contro il Liechtenstein per gli azzurri nella seconda giornata delle qualificazioni a Euro 2020, ma soprattutto doppietta da record per il sampdoriano e prima in azzurro per il torinista

Niente Napoli squadra, tanta Napoli nella Nazionale che ha battuto per ben 6-0 il Liechtenstein nella seconda giornata delle qualificazioni a Euro 2020.

Fabio Quagliarella in campo dal primo minuto, con ben due gol (su rigore) è diventato il marcatore più anziano della storia dell'Italia a 36 anni e 54 giorni, superando Andrea Pirlo. Un grandissimo risultato, soprattutto per chi non vestiva l'azzurro ormai da 9 anni.

Mentre Immobile non ha giocato ed Insigne non era tra i convocati per guai fisici, un altro napoletano che ha fatto il suo ingresso in campo – debuttando con la casacca della Nazionale – è stato Armando Izzo. Il difensore del Torino è subentrato ad un fischiato Bonucci, fornendo una buona prestazione.

Dopo le vittorie con Finalndia e Liechtenstein, i prossimi impegni degli azzurri saranno a giugno, prima con la Grecia in trasferta e poi in casa con la Bosnia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quagliarella record e Izzo debutta: Nazionale targata Napoli

NapoliToday è in caricamento