Sport

Maradona-Equitalia, processo da rifare: accolte richieste della difesa

Il Tribunale di Roma accoglie le richieste di incompetenza territoriale formulate dai difensori del fuoriclasse argentino e dispone un nuovo processo presso il Tribunale di Cassino

Pisani e Maradona (foto Angelo Pisani)

Maradona-Equitalia, processo da rifare. Il Tribunale di Roma ha accolto, infatti, le richieste di incompetenza territoriale formulate dai difensori del "Pibe de Oro" e disposto un nuovo processo presso il Tribunale di Cassino, anticipando una possibile "estinzione" del processo per una sorta di rinuncia tacita all'azione da parte di Equitalia.

Equitalia ha denunciato solo il difensore di Maradona, l'avv. Angelo Pisani, per alcune presunte dichiarazioni rilasciate dal campione sportivo sulla sua vicenda, non anche il giornalista ed il direttore del giornale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maradona-Equitalia, processo da rifare: accolte richieste della difesa

NapoliToday è in caricamento