rotate-mobile
Sport

Posillipo, pari e rissa col fanalino di coda

Continuano a non entusiasmare i napoletani che non riescono a vincere nemmeno contro il Nervi, ultimo in classifica. I rossoverdi acciuffano il pareggio nel finale, prima che il portiere ospite scateni la bagarre

Finisce addirittura in rissa tra Posillipo e Nervi. La gara, valevole per la seconda giornata del girone di ritorno, si conclude 9-9 con un arbitraggio pessimo e con i nervi a fior di pelle soprattutto tra le file degli ospiti. E’ Moses, portiere americano dei liguri, a scatenare la bagarre nel finale, per fortuna subito sedata da compagni di squadra e napoletani. Una reazione dovuta anche alla beffa subita dal Nervi in vantaggio per due gol fino a due minuti dal termine.

Il Posillipo dalla sua ce la mette proprio tutta per sfigurare dinanzi al fanalino di coda del campionato. Il primo quarto si chiude sul 3-4 con gli ospiti che dopo il gol subito da Gallo mettono il turbo e con un parziale di 4-0 (tutto siglato da Nyeki) in appena due minuti dà una sferzata al match. Gambacorta e Varga però ricuciono lo strappo per i padroni di casa che in avvio di seconda frazione ritornano sul -2 a causa del gol di Perez. I rossoverdi riescono ancora a rifarsi sotto con due reti di Buonocore ed uno di Scotti Galletta. Sembra il momento buono per tentare il sorpasso, ma i liguri non perdono la testa e con una tripletta di Celia nel terzo quarto fissano il punteggio sul 9-7.

Ma nell’ultima frazione si spegne la luce per gli ospiti che si fanno riacciuffare sul 9-9 da Saccoia e da Gambacorta. Nonostante la prova non eccezionale Carlo Silipo appare comunque sereno: “Sono contento dell'impegno dei miei ragazzi. C’è tanto ancora da lavorare, ma con la serenità e la volontà riusciremo certamente a migliorarci. Siamo stati anche sfortunati per il rigore sulla traversa e i tre pali. La voglia di fare risultato ha poi creato tensione, ma va bene così”.   



POSILLIPO – NERVI 9-9
(3-3; 3-3; 1-3; 2-0)

POSILLIPO: Negri, Fiorillo, Mattiello, Buonocore 2, Scotti Galletta 1, Politze, Gambacorta 2, Gallo 2 (1 rig), Baraldi, Bertoli, Saccoia 1, Varga 1, Lignano. Allenatore: Silipo.
NERVI: Moses, Nicche, Fossati, Nyeki 4, D’Alessandro, Caliogna E. 1, Spigno, Ottazzi, Allario, Paganoni, Caliogna A., Amaurys 1, Celia 3 (1 rig). Allenatore: Baldineti.
ARBITRI: Collantoni – Taccini
NOTE: usciti per tre falli Politze e Nicche. Superiorità numeriche: Posillipo 3/10, Nervi 4/9. Spettatori 150. Nel primo tempo Negri ha parato un rigore di Nyeki, nel secondo Politze ha colpito la traversa.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posillipo, pari e rissa col fanalino di coda

NapoliToday è in caricamento