menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontano basket Napoli: l’under 19 vola ai quarti di finale

Il Pontano Basket Napoli vola ai quarti di finale del campionato Under 19 eccellenza B. Nella penultima giornata del girone, i partenopei asfaltano Scafati (84–46) vendicando il ko della gara d’andata

Il Pontano Basket Napoli vola ai quarti di finale del campionato Under 19 eccellenza B.

Nella penultima giornata del girone, i partenopei asfaltano Scafati (84–46) vendicando il ko della gara d’andata condizionato anche da un arbitraggio discutibile (6 cestisti ospiti fuori per raggiunto limite di falli). Ma ormai è storia vecchia, il presente è questo successo netto, indiscutibile che lancia i ragazzi di coach Papaccio verso la fase ad eliminazione diretta: nei quarti affronterà una tra Amalfi e LBL Caserta (andata al Polifunzionale di Soccavo l’8 marzo, ritorno il 15).

Sempre a Soccavo, lunedì sera, il match è stato in equilibrio solo per 15’ (16–15), poi i padroni di casa hanno preso il largo con un gran gioco di squadra: +15 al 20° con Ragosta, Traversa e Chieffo protagonisti in fase offensiva (4 punti a testa), +16 al 30° con Ariante (5), Marino e Traversa (4) sugli scudi, +34 al 40° con Falco (11) e Camanzo (8) tiratori scelti. Ulteriori testimonianze evidenti dell’ottimo stato di forma degli azzurri il micidiale parziale di 18–0 infilato negli ultimi 5’ dell’incontro ed il predominio sotto le plance con ben 55 rimbalzi catturati (13 Chieffo, 12 Marino). Splendide doppia doppia per gli ultimi 2 cestisti menzionati, ma da rimarcare anche la prova d’un ritrovato Falco che s’è scatenato nel periodo conclusivo di Camanzo, un fattore sotto i tabelloni,  di Ariante e Ragosta che confermano il loro ottimo momento di forma, di Paone, Sorbino ed Esposito, sempre preziosi pur partendo dalla panchina, di Traversa ed Orefice che confermano la bontà della scelta d’averli aggregati anche alla prima squadra militante serie C dilettanti (sugli spalti anche Francesco Notaro che ha applaudito i giovani giocatori così come i dirigenti Raffaele Andreozzi e Sabino Rascio).

PONTANO BK NAPOLI: Marino 12, Ariante 10, Esposito, Camanzo 11, Paone 3, Traversa 10, Orefice(k) 10, Falco 11, Chieffo 12, Sorbino , Ragosta 6.
Coach Papaccio.


SCAFATI: Cirillo, Nocera 16, Vitale 2, Pagano 2, Malpede, DeMartino 22, Pollio , Vaccaro 4
Coach Di Martino.

ARBITRI: Pescatore di Arzano e Puzio di Afragola.

PARZIALI: 12 – 10, 32 – 17, 51 – 35.

Fallo Tecnico: Nocera (S).

ROSTER PONTANO BK NAPOLI:
 
11 Marco Paone (play, classe 1992)

14 Stefano Orefice (play, classe 1991)

8 Francesco Ariante (play guardia, classe 1992)

17 Claudio Sorbino (guardia, classe 1992)
15 Andrea Falco (guardia, classe 1991)
12 Cristian Traversa (guardia, classe 1992)

16 Tommaso Chieffo (ala, classe 1991)
10 Davide Camanzo (ala-pivot, classe 1992)
18 Antonio Ragosta (pivot, classe 1991)

9 Luigi Esposito (pivot, classe 1992)
4 Paolo Marino (pivot, classe 1992)

CLASSIFICA GIRONE F:

AIR AVELLINO 10 punti.
PONTANO BK NAPOLI 6 punti.
Scafati 4.
Libero Avellino 0.

PROSSIMO TURNO (22 febbraio):
Pontano – Air Avellino
Scafati – Libero Bk Avellino.

 CLASSIFICA GIRONE E:
SAL DE RISO AMALFI 8 punti,
LBL CASERTA 8 punti.
Sant’Antimo 0.

PROSSIMO TURNO (22 febbraio)
Sal de Riso Amalfi – Caserta (chi vince incrocia il Pontano).
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento