menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Napoli esclusa dal campionato di Legadue

La società partenopea è stata esclusa dal campionato di Legadue per il mancato pagamento della prima rata dei contributi obbligatori previsti dalla Federazione

La notizia era nell'aria, ma adesso è ufficiale: il Nuovo Napoli Basket, dopo appena 3 partite di campionato, è stato escluso dalla Legadue.

Dopo il fallimento del Napoli Basket di Maione nel 2008, quello della Sebastiani Napoli di Papalia nel 2009 e quello della Nuova Pallacanestro Napoli di Cirillo nel 2010, si tratta del quarto naufragio per la palla a spicchi nel capoluogo campano, che a questo punto difficilmente vedrà ancora un nuovo progetto in tempi brevi.

Questo il comunicato dell'esclusione diramato dal sito ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro: "Il Giudice Sportivo Nazionale, nella seduta odierna, ha disposto l'esclusione dal campionato di Legadue della società Associazione Pallacanestro Sant'Antimo per il mancato pagamento della prima rata dei contributi obbligatori previsti. Il Giudice Sportivo Nazionale ha altresì disposto l'immediato svincolo dei tesserati della società e l'annullamento delle gare di campionato di Legadue fin qui disputate. Il Giudice Sportivo Nazionale, infine, si riserva ulteriori provvedimenti alla conclusione delle indagini avviate dalla Procura federale in ordine ai comportamenti posti in essere dalla dirigenza della società".

Intanto secondo quanto si legge su Repubblica Napoli, il sindaco partenopeo Luigi de Magistris sarebbe infuriato per la decisione presa dalla Federazione, poichè nelle ultime ore si era impegnato alacremente alla ricerca di un imprenditore che avesse salvato la squadra.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Attualità

Apre l'hub vaccinale di Capodichino. De Luca: "Il più attrezzato d'Italia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento