menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Napoli Basket: i giocatori decidono di scendere in campo. Ingresso gratuito al Palabarbuto

Nonostante lo sciopero degli ultimi giorni per mancati pagamenti e la bufera societaria, i giocatori hanno scelto di essere comunque in campo contro Agrigento, dimostrando grande attaccamento alla maglia

La speranza di evitare che il basket scompaia di nuovo da Napoli è rinata. I giocatori, dopo lo sciopero degli ultimi giorni per mancati pagamenti, hanno deciso di scendere in campo domenica pomeriggio al Palabarbuto contro Agrigento (ore 18,00), nonostante la bufera societaria culminata con le dimissioni del presidente Maurizio Balbi e dell'amministratore delegato Fabio Muro.

Una presa di posizione ed un gesto di grande attaccamento ai colori quello dei ragazzi di coach Calvani, che hanno annunciato la loro scelta in un comunicato: "I giocatori della Givova Flor do Cafe' Napoli Basket, preso atto delle dimissioni del Presidente Maurizio Balbi e dell'amministratore delegato Fabio Muro, ed in considerazione degli importanti sviluppi societari in essere, volendo ancora una volta seppure ce ne fosse bisogno dare ulteriore dimostrazione di professionalità ed attaccamento alla maglia nonostante tutti gli accadimenti occorsi nell'ultimo periodo e la settimana di stop forzato, soprattutto per il profondo rispetto nei confronti di tutti i tifosi, hanno deciso di giocare la gara di campionato in programma domani al PalaBarbuto contro Agrigento. La squadra auspica nel contempo un'immediata, positiva nonche' definitiva risoluzione della vicenda societaria per proseguire al meglio la stagione agonistica".

Intanto l'ingresso al Palabarbuto per il match contro i siciliani sarà gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento