rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Sport

È morto Pietro Mennea: "Napoli saluta un campione di sport e di valori"

L'assessore Tommasielli: "Per anni è stato un esempio da seguire per generazioni di sportivi, un punto di riferimento di indiscutibile valore e moralità. Era una vera e propria leggenda"

"Napoli saluta per l'ultima volta un campione di sport e di valori come Pietro Mennea sconfitto questa mattina da un inguaribile male. Per anni è stato un esempio da seguire per generazioni di sportivi, un punto di riferimento di indiscutibile valore e moralità". Così l'assessore Pina Tommasielli.

"Ho appreso con sincero dispiacere la notizia della sua scomparsa; numerosi sono i ricordi che tutti noi italiani abbiamo dei successi, degli storici record che ha raggiunto e che per anni hanno fatto parlare di lui fino a farlo diventare una vera e propria leggenda. Il mondo dello Sport è in lutto oggi per la scomparsa di un suo dei suoi migliori interpreti".

E' morto Pietro Mennea
Pietro Mennea, ex velocista azzurro, olimpionico e per anni primatista mondiale dei 200 metri, aveva 61 anni. Da tempo lottava con un male incurabile.


 

Potrebbe interessarti: https://www.today.it/cronaca/morto-pietro-mennea.html
Leggi le altre notizie su: https://www.today.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Pietro Mennea: "Napoli saluta un campione di sport e di valori"

NapoliToday è in caricamento