Universiadi Napoli, Mattarella incontra Noemi e i suoi genitori

Il Capo dello Stato ha incontrato la piccola Noemi ferita in un agguato a piazza Nazionale

Noemi con il padre (Foto de cristofaro)

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha incontrato e baciato, prima della cerimonia di apertura delle Universiadi, la piccola Noemi, ferita gravemente in un agguato a piazza Nazionale e i suoi genitori. L'incontro è avvenuto nella saletta di rappresentanza del San Paolo, alla presenza anche di Roberto Fico, Vincenzo De Luca, Luigi de Magistris, Giovanni Malagò, Giancarlo Giorgetti, e del presidente della Federazione sport universitari, Oleg Matytsin.

Il Capo dello Stato aveva già visitato la bimba di quattro anni, dimessa poche settimane fa dal Santobono dopo una lunga e travagliata degenza. Noemi è la mascotte delle Universiadi, come spiegato da Vincenzo De Luca.

S

CERIMONIA D'APERTURA

INTERVISTE A VIP E SPETTATORI|VIDEO

GARE DELLA QUARTA GIORNATA: IL PROGRAMMA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento