rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Sport

Atp Napoli 250, wild card per il giovane talento di origini partenopee Luca Nardi

Con lui in tabellone anche un altro promettente tennista italiano, Flavio Cobolli

Dopo quella a Matteo Berrettini, sono state assegnate le ultime due wild card per l’Atp 250 Tennis Napoli Cup. Entrano in tabellone due giovani talenti italiani, che vanno ad allargare la pattuglia azzurra: si tratta di Luca Nardi e Flavio Cobolli.

Nardi, 19 anni e numero 132 al mondo, ha origini napoletane. Nato a Pesaro da papà partenopeo, in una recente intervista rilasciata al Corriere Adriatico ha parlato anche della sua passione calcistica per i colori azzurri: “Io tifo Napoli. Mio padre è di Napoli, quindi sono per metà partenopeo”. Astro nascente del tennis italiano, dieci giorni fa ad Astana ha conquistato la sua prima vittoria a livello Atp battendo il russo Shevchenko ed, approdato agli ottavi di finale, ha poi dimostrato di saper tener testa anche ad un top player come il greco Tsitsipas. In questa stagione ha già vinto tre titoli Challenger: Lugano, Forlì e Maiorca.

Cobolli, 20 anni e numero 164 delle classifiche mondiali, ha vinto nel 2022 il suo primo torneo Challenger, imponendosi a Zara.

Per quanto riguarda il tabellone di qualificazione, le due wild card sono andate a Stefano Napolitano e Gianmarco Ferrari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atp Napoli 250, wild card per il giovane talento di origini partenopee Luca Nardi

NapoliToday è in caricamento