menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La torrese Irma Testa di nuovo campionessa italiana di boxe

Per il secondo anno consecutivo la giovane pugile di Torre Annunziata vince gli assoluti di Gorizia

Si conferma campionessa italiana di boxe agli assoluti di Gorizia la pugile di Torre Annunziata, Irma Testa. La giovane pugile oplontina ha vinto per la seconda volta consecutiva il titolo nazionale battendo in finale Veronica Tosi. La campionessa si è imposta nella categoria 60 chili vincendo nettamente per 5 a 0 sul ring del PalaBrumatti di Gorizia. È stata la pugile stessa ad annunciare la propria vittoria sul proprio profilo Facebook.

Ha ringraziato le persone che le sono sempre state vicine ed in particolare i maestri Lucio e Biagio Zurlo, della palestra oplontina dove è cresciuta, la Boxe Vesuviana, e poi i tecnici e i compagni delle Fiamme Oro, gruppo sportivo della polizia di Stato, e la sua compagna. «Penso che le migliori risposte non si diano con le parole, ma con i fatti e le dimostrazioni» ha scritto la 19enne, prima pugile italiana a gareggiare ad un'olimpiade.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento