menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuoto, grande inizio di Coppa del Mondo per Federico Vanelli

A Videma in Patagonia (Argentina), dopo quasi due ore di gara Oro, splendida vittoria per l'atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Oro settore Nuoto in Acque Libere di Napoli

A Videma in Patagonia (Argentina), dopo quasi due ore di gara Oro, splendida vittoria per l'atleta Federico Vanelli del Gruppo Sportivo Fiamme Oro settore Nuoto in Acque Libere di Napoli, che regola di misura il campione del mondo Simone Ruffini.

Una gara molto dura condizionata non solo dal mal tempo ma anche dalle correnti, in alcuni tratti della gara avverse, che caratterizzano la gara nel fiume argentino. L'atleta dopo la vittoria, ha ringraziato i suoi tecnici, le Fiamme Oro e la Polizia di Stato.

Sempre in Argentina, ancora una medaglia per le Fiamme Oro, nelle acque del Rio Coronda a Santa Fe. Il Campione del Mondo in carica Edoardo Stochino ha conquistato l'argento, alle spalle dell'argentino Damian Blaum. Entrambi quarti nella stessa gara anche Simone Ercoli e Martina Grimaldi.

"È stata una gara difficilissima quella della Santa Fe Coronda. Un fiume tormentoso con onde alte è fortissimo vento - commenta Luca Piscopo, direttore tecnico del Gruppo - . Edoardo ha fatto una gran gara peccato per Simone e Martina che avrebbero meritato qualcosa in più. Ma proprio Martina ha avuto un inconveniente con l'imbarcazione che la seguiva ed è rimasta sola per quasi un ora. Federico Vanelli invece ha ripreso alla grande dopo il settimo posto di Rio ed ha conquistato un impiantissimo oro in Coppa del Mondo sulla 10 km. La stagione è appena cominciata e sono scorcio che i nostri atleti ci regaleranno grosse soddisfazioni".

luca piscop-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento