Domenica, 1 Agosto 2021
Sport

Poker, Dario Sammartino sul tetto del mondo: il napoletano è in finale per il "braccialetto"

Si è già aggiudicato 4 milioni di dollari e domani, in finale, potrebbe arrivare a 6

Sammartino con Ensan e Livingston (foto wsop.com)

È su tetto del mondo Dario Sammartino, giocatore di poker partenopeo che sta partecipando al principale evento dei Wsop, i campionati del mondo di poker in corso a Las Vegas, negli Stati Uniti.

Classe '87, Sammartino è rimasto tra gli ultimi tre del torneo: ha già vinto 4 milioni di dollari (il suo record personale, prima era fermo a 709mila euro) e potrebbe arrivare a 6 se riuscisse ad aggiudicarsi la finale.

Si tratta di uno dei più importanti giocatori di poker che il nostro Paese abbia mai avuto, che concorrerà domani per una consacrazione definitiva laddove è già entrato nella storia. Potrebbe essere il primo italiano a conquistare il “braccialetto”, che contenderà ad Hossein Ensan e Alex Livingston.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poker, Dario Sammartino sul tetto del mondo: il napoletano è in finale per il "braccialetto"

NapoliToday è in caricamento