menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa America, De Magistris conferma: "Le regate si faranno a Napoli"

Anche il primo cittadino ha ribadito che le tappe della più famosa manifestazione velica si svolgeranno comunque nella acque di Napoli, anche se Bagnoli si dovesse rivelare indisponibile

"La Coppa America si farà a Napoli, questo è certo". Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, rispondendo ai giornalisti dell'Ansa circa la possibile non idoneità di Bagnoli come campo gara per le World Series di America's Cup, in seguito alle analisi dei periti della Procura per i quali l'area sarebbe inquinata.

"Noi abbiamo messo in moto tutte le procedure per fare le regate a Bagnoli, ma adesso il ministero deve dare un parere positivo. I tempi, però - ha aggiunto De Magistris - sono stretti, le prime regate sono ad aprile 2012. Quindi, Bagnoli rimane in campo, ma in qualsiasi caso le regate si faranno a Napoli". Dello stesso parere anche il presidente dell'Acea Richard Worth.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento