menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Federnuoto, Luca Piscopo nel nuovo Consiglio

Ruolo prestigioso per il responsabile del Centro Nazionale Fiamme Oro presso la Questura di Napoli

Luca Piscopo, 42 anni, è stato eletto consigliere in quota Atleti nel nuovo Consiglio della Federazione italiana Nuoto, guidato per il prossimo quadriennio da Paolo Barelli.

Laureato in Giurisprudenza all’Università Federico II di Napoli, Piscopo, abilitato all’esercizio dell’attività di avvocato, è ispettore della Polizia di Stato e attualmente responsabile del Centro Nazionale Fiamme Oro presso la Questura di Napoli dei settori nuoto in acque libere, judo, surfing e ginnastica (oltre che delle manifestazioni sportive e sociali del Gruppo Sportivo della Polizia di Stato di Napoli).

Piscopo vanta anche numerosi successi personali e medaglie a livello giovanile nel nuoto, prima di decidere di dedicarsi alla preparazione di atleti  di livello nazionale e non solo, come Andrea Manzi, Mario e Pasquale Sanzullo, Fabiana Lamberti e Giulio Iaccarino. 

Dirigente del settore nuoto e pallanuoto del Circolo Canottieri Napoli nel 2018 e 2019, ha ricoperto il ruolo di Competition Manager del nuoto alle Universiadi di Napoli del 2019.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

Arredare

Vomero: apre un mega Scavolini Store

Cura della persona

Ecco quando ingrassiamo di più nella vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento