Sport

Basket, colpo di mercato del Napoli: ufficiale l'arrivo di Burns

Il club partenopeo ingaggia l'ala-pivot americana di passaporto italiano, ex Brescia, Milano e Cantù

Colpo di mercato del Napoli Basket in vista dei play-off. La squadra del presidente Grassi ha infatti ufficializzato l'ingaggio di Christian Burns, giocatore americano ma con passaporto italiano.

Burns, classe 1985, nativo di Trenton, New Jersey, è un’ala-pivot di 203 cm, arriva dalla Leonessa Germani Brescia con cui ha giocato l’ultimo campionato di Serie A1, realizzando 12.4 punti di media per gara con 6.9 rimbalzi per partita, con un high-score di 21 punti nella gara vinta da Brescia contro Trieste.

Prima dell’esperienza a Brescia, Burns ha vestito per due anni la maglia dell’Olimpia Milano disputando, tra le altre cose, anche l’Eurolega e, precedentemente, quella della Pallacanestro Cantù con una straordinaria stagione da 14.3 punti di media aggiunti a 10.2 rimbalzi per partita.

Burns ha giocato, inoltre, 27 partite con la Nazionale Italiana, disputando sia l’Europeo del 2017 che le qualificazioni al Mondiale 2019. Nel suo palmares vanta un campionato della Repubblica Ceca vinto col Cez Nymburk nel 2014-2015 e la Supercoppa Italiana del 2018 vinta con Milano.

Domenica prossima, intanto, gli uomini di coach Sacripanti sono attesi dall'ultima partita della fase ad orologio, che si disputerà alle 20,45 al Palabarbuto, contro Tortona. In caso di vittoria, Monaldi e compagni confermeranno il primo posto nel tabellone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, colpo di mercato del Napoli: ufficiale l'arrivo di Burns

NapoliToday è in caricamento