Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Turris, il Giudice Sportivo si pronuncia: multa per il club, squalifica e ammenda per Caneo. Stop anche per un calciatore

Il Giudice Sportivo ferma il tecnico di Alghero, out anche Simone Tascone nel prossimo turno di campionato: ecco le motivazioni

Seconda sconfitta consecutiva, disfatta deludente e prestazione da rivedere in alcuni dettagli. La Turris, dopo il ko di Monopoli, crolla in casa anche contro il Catania e incappa in un altro passo falso. Nulla di compromettente per i Corallini, chiamati al riscatto nel prossimo turno di campionato sul rettangolo verde del Latina. Non ci sarà Bruno Caneo in panchina, l'allenatore è stato squalificato dal Giudice Sportivo e ha rimediato una multa:

“SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA E EURO 500 DI AMMENDA

CANEO BRUNO RAIMONDO (TURRIS)
per avere, al 49°minuto del secondo tempo, tenuto un comportamento offensivo nei confronti di tesserati della squadra avversaria, in quanto, a seguito di una irregolarita? commessa da un membro della panchina avversaria, usciva dall’area tecnica e con fare aggressivo si avvicinava alla panchina avversaria pronunciando al loro indirizzo frasi offensive. Alla notifica del provvedimento di espulsione tentava nuovamente di raggiungere la panchina avversaria e, trattenuto dai dirigenti della sua societa?, proferiva frasi offensive verso i componenti della panchina. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 4 e 13, comma 2, C.G.S., valutati: le modalita? complessive della condotta; il comportamento tenuto dai tesserati avversari che ha determinato la condotta in contestazione; le scuse porte dal CANEO alla squadra arbitrale al termine della gara (r.a.a.)”.

Ammenda altresì per il club del patron Antonio Colantonio per oggetti lanciati sul campo da parte dei sostenitori locali: “€ 500 TURRIS per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumita? pubblica, consistiti nell’avere, al termine della gara, lanciato, dal settore occupato dagli stessi, all’interno del recinto di gioco, in prossimita? dell’ingresso del tunnel che porta agli spogliatoi, piccoli oggetti di plastica senza provocare conseguenze pregiudizievoli. Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 6, 13. comma 2, 25 e 26 C.G.S, valutate le modalita? complessive dei fatti e considerato che non si sono verificate conseguenze dannose (r. proc. fed., r. c.c.)”.

La Turris a centrocampo perde un elemento: fermato per una giornata Simone Tascone, faro della mediana campana. Il calciatore, fresco di rinnovo e protagonista indiscusso del percorso dei biancorossi, non sarà regolarmente sul manto erboso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turris, il Giudice Sportivo si pronuncia: multa per il club, squalifica e ammenda per Caneo. Stop anche per un calciatore
NapoliToday è in caricamento