rotate-mobile
Calcio

Turris e Foggia punite con una multa dopo il lancio di petardi dello scorso 18 dicembre

Il club biancorosso, così come quello rossonero, è stato punito dal Giudice Sportivo: queste le motivazioni ufficiali in merito all'interruzione della gara

Un lancio di petardi punito severamente, il Giudice Sportivo si è pronunciato in merito agli episodi in occasione del match Turris-Foggia dello scorso 18 dicembre. Partita sospesa per circa tre minuti per materiale pirotecnico fatto esplodere da entrambe le tifoserie. Sugli spiacevoli fatti, l’arbitro si è così espresso, come riportato dal dispositivo ufficiale: “L'interruzione del gioco per circa tre minuti è stata causata dal comportamento di entrambe le tifoserie e dall'attesa dell'autorizzazione a riprendere la gara da parte del responsabile dell'Ordine Pubblico. Preciso che l'effettivo lancio di materiale sul terreno di gioco, da parte di entrambe le tifoserie, è durato circa un minuto. Come già detto in precedenza tuttavia, l'interruzione è avvenuta immediatamente dopo il lancio dei primi petardi da parte dei tifosi Turris”.

Le società sono state punite con una multa di egual misura. Di seguito, le motivazioni per i biancorossi:

“TURRIS

AMMENDA € 4000

per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver fatto esplodere fra il 14° ed il 15° minuto del primo tempo, sul terreno di gioco a poca distanza dall'Assistente dell'Arbitro n. 1, due petardi di notevole intensità, così provocando la sospensione della gara per la durata di circa tre minuti, disposta dall'Arbitro, sentito il Responsabile dell'ordine pubblico.

Ritenuta la continuazione, misura della sanzione in applicazione degli artt. 6, 13, comma 2, 25 e 26 C.G.S., valutate le modalità complessive dei fatti, rilevato che non si sono verificate conseguenze dannose ulteriori rispetto alla sospensione temporanea della gara e considerati i modelli organizzativi adottati ex art. 29 C.G.S. (r. proc. fed., r. c.c.)”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turris e Foggia punite con una multa dopo il lancio di petardi dello scorso 18 dicembre

NapoliToday è in caricamento