rotate-mobile
Calcio

Turris, Colantonio: "Priorità alla salvezza, mantenere la categoria è un obbligo"

Il presidente della Turris ha rilasciato una nuova lettera sui canali ufficiali del club dopo la vittoria casalinga contro il Monterosi

La Turris ha ritrovato il successo in campionato, la squadra di Gaetano Fontana ha battuto il Monterosi nel weekend e si è risollevata dopo un periodo tutt'altro che semplice. Il presidente Antonio Colantonio, dopo la lettera della scorsa settimana in cui annunciava le dimissioni al termine della stagione, ha rotto il silenzio e si è espresso in seguito alla vicinanza del pubblico:

"Tifosi corallini, nel match di domenica contro il Monterosi è stato esposto uno striscione in Tribuna Strino sul quale c’era scritto un invito a non mollare. Vorrei ringraziare di vero cuore coloro che hanno avuto l’idea di scrivermi questo messaggio in maniera così diretta. Tuttavia, al di là di questo, la cosa più importante in questo momento è che tutta la nostra tifoseria si compatti per guidare la Turris verso la salvezza. La priorità comune deve essere questa, a prescindere da quello che potrà accadere a fine stagione. Mantenere la categoria è un obiettivo, un obbligo a cui nessuno di noi può sottrarsi. Come ho avuto modo di ribadire più volte, daremo tutto quello che abbiamo per portare la nave in porto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turris, Colantonio: "Priorità alla salvezza, mantenere la categoria è un obbligo"

NapoliToday è in caricamento