rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Calcio

Spalletti: "C'è amarezza per come è andata. Non siamo riusciti a gestire bene la partita"

Il tecnico azzurro ha parlato in conferenza stampa al termine di Sassuolo-Napoli

"Quando loro hanno cominciato a pressare, noi abbiamo perso qualche pallone di troppo, senza gestirlo. Forse in quel momento abbiamo sentito un po' la fatica e pensavamo che il 2-0 non potesse essere rimontato. Non siamo riusciti a gestire bene la partita, neanche quando ho fatto tutte quelle sostituzioni. C'è dispiacere perchè avevamo condotto bene la partita fino al 2-0, meritando i gol fatti. C'è un po' di amarezza. Non so se questa partita avrà ripercussioni. E' finita così, domani valuteremo quali sono stati i problemi. C'è dispiacere, ma la squadra è forte e deve saper reagire". Così Luciano Spalletti ha commentato in conferenza stampa a fine partita il rocambolesco pareggio contro il Sassuolo.

Il tecnico del Napoli ha fatto anche il punto sugli infortunati: "Fabian ha sentito tirare l'adduttore. Koulibaly ha accusato un problemino muscolare. Sono cose che possono succedere in una situazione di partite così ravvicinate". 

Chiusura sull'espulsione nel finale: "Ho protestato per il fallo su Rrahmani che l'arbitro non ha dato e mi ha espulso. Quello era fallo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spalletti: "C'è amarezza per come è andata. Non siamo riusciti a gestire bene la partita"

NapoliToday è in caricamento