Calcio

Sorrento, Strino completa il parco portieri: "Darò il massimo per crescere"

Il classe 2003 va a concludere il mercato per quanto concerne la porta. Il diciottenne di Nocera Inferiore ha rilasciato anche le prime dichiarazioni da calciatore rossonero

Fumata bianca in casa Sorrento. I rossoneri, in attesa di conoscere il girone d'appartenenza per il prossimo campionato di Serie D, si stanno muovendo sul mercato per potenziare l'organico di mister Renato Cioffi. Tra conferme e nuovi arrivi, la compagine costiera sta completando i reparti a disposizione dello staff tecnico. Ultimo approdato, in ordine cronologico, è il portiere Massimo Strino. Il giovanissimo estremo difensore, classe 2003, va a chiudere i movimenti della società per quanto concerne la porta e colmare il posto vuoto.

Il Sorrento, attraverso i canali ufficiali, ha annunciato l'acquisto del giocatore: "Massimo Strino, estremo difensore classe 2003, difenderà i pali del Sorrento nella stagione che sta per iniziare. Nato a Nocera Inferiore il 4 Luglio 2003, Strino ha un fisico statuario (è alto due metri) e si è distinto nelle giovanili del Teramo prima di approdare lo scorso anno al FC Messina in D. Sarà lui a completare il pacchetto portieri del Sorrento, che annovera tra le sue fila Volzone (2000) e Del Sorbo (2004)".

Prime dichiarazioni per il calciatore neo-arrivato: "Sono contento di essere approdato al Sorrento, una società blasonata nella quale spero di fare bene; darò il massimo per crescere a livello personale e per vedere la squadra centrare gli obiettivi che ci siamo prefissati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorrento, Strino completa il parco portieri: "Darò il massimo per crescere"

NapoliToday è in caricamento