rotate-mobile
Calcio

Sorrento tra Serie C conquistata e Poule Scudetto alle porte: spicca la sfida col Catania al Massimino

Il Sorrento è stato inserito nel Girone 3 della Poule Scudetto assieme al Catania e alla vincente di Brindisi-Cavese: il programma

Una promozione acciuffata nella volata finale, operando il sorpasso sulla favorita Paganese nelle battute finali della stagione regolare. Il Sorrento di Vincenzo Maiuri, dopo un campionato importante, ha agganciato il ritorno in Serie C. Terminato il campionato che ha visto i rossoneri vincere e tornare nella terza serie nazionale, adesso sarà Poule Scudetto. Andrà in scena infatti il torneo che metterà in palio il titolo di Campione d’Italia della Serie D. I costieri sono stati inseriti nel terzo raggruppamento assieme al Catania e alla vincente dello spareggio Cavese-Brindisi.

Il 14 maggio, alle ore 16.00, si disputerà la sfida al Massimino tra la formazione rossazzurra e la capolista del Girone G. Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha reso noto il programma di svolgimento delle gare della prima giornata del Girone 3 della fase valevole per l’assegnazione del titolo di Campione d’Italia, determinato da apposito sorteggio: le squadre, dunque, si sfideranno sul suolo etneo. Secondo la consueta formula adottata per lo svolgimento di triangolari, riposerà nella seconda giornata la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta.

Il secondo turno si giocherà il 17 maggio, mentre la terza e ultima giornata del rispettivo girone il 21 maggio. Le semifinali, che prevederanno andata e ritorno, il 28 Maggio e il 4 Giugno. I riflettori della finalissima si accenderanno il 10 giugno. Accedono alla fase successiva le prime di ciascun girone oltre alla migliore seconda. Saranno considerate teste di serie le squadre qualificate che provengono dallo stesso girone. Nel caso in cui due o tutte e tre le squadre concludessero il proprio triangolare a pari punti, per determinare la vincente si terrà conto, nell'ordine:

  •     scontro diretto;
  •     della migliore differenza reti nei triangolari;
  •     del maggior numero di reti segnate nei triangolari;
  •     del maggior numero di reti segnate in trasferta nei triangolari;
  •     della migliore posizione nella classifica della Coppa Disciplina del Campionato di Serie D;
  •     del sorteggio.

Per stabilire la migliore tra le seconde, si terrà conto, nell'ordine:

  •     dei punti ottenuti negli incontri disputati;
  •     della migliore differenza reti nei triangolari;
  •     del maggior numero di reti segnate nei triangolari;
  •     del maggior numero di reti segnate in trasferta nei triangolari;
  •     della migliore posizione nella classifica della Coppa Disciplina del Campionato di Serie D;
  •     del sorteggio.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorrento tra Serie C conquistata e Poule Scudetto alle porte: spicca la sfida col Catania al Massimino

NapoliToday è in caricamento