rotate-mobile
Calcio

Serie D/Poule Scudetto - Che impatto del Giugliano, tris all'Audace Cerignola: festa gialloblù al De Cristofaro

Si apre con una vittoria dei gialloblù il Gruppo 3 della Poule Scudetto: i ragazzi di Giovanni Ferraro dimenticano il ko con la Cynthialbalonga e piegano i pugliesi in casa

Prima gara del Gruppo 3 della Poule Scudetto, allo Stadio Alberto De Cristofaro si gioca Giugliano-Audace Cerignola. La capolista del Girone G guidata da mister Giovanni Ferraro affronta la prima della classe del Girone H allenata da Michele Pazienza.

La partita si sblocca subito con l'invenzione del solito Cerone che scodella per De Rosa, abile a farsi trovare pronto: conclusione secca e Fares battuto. Gli ospiti provano a rispondere, ma non sfruttano un clamoroso errore di Gentile. Nella circostanza, Ceparano annulla l'iniziativa di Malcore. A metà frazione, Loiodice e Ciccone cercano di impensierire Baietti che risulta attento. Poco prima della mezz'ora è Cerone a sfiorare il raddoppio con un tiro che si perde di poco sul fondo. Al 30' è la traversa a negare la gioia a Loiodice, sul capovolgimento di fronte Gladestony spreca calciando ampiamente alto. Nel finale, il numero 10 dei pugliesi cerca la gloria da piazzato ma non indirizza verso lo specchio. La ripresa non regala particolari emozioni all'avvio, bisogna attendere il 59' per un episodio. Malcore si guadagna un calcio di rigore, dagli undici metri si presenta il subentrato Strambelli che spiazza Baietti e pareggia. Al 66' Loiodice si ritaglia ancora un spazio, senza trovare il bersaglio. Al 77' Rizzo imbuca per Abonckelet che trova il varco vincente per il 2-1 locale. Nelle battute conclusive, ci pensa Gladestony a chiudere il discorso col tris che vale la vittoria. Al triplice fischio il Giugliano si afferma sull'Audace Cerignola e debutta alla grande nel Gruppo 3 della Poule Scudetto.

Il tabellino

Giugliano (4-3-1-2): Baietti, Boccia, Poziello C., Biasiol, Gentile, Ceparano (75' Zanon), De Rosa (68' Abonckelet), Gladestony, Cerone (83' Mazzei), Ferrari (75' Poziello R.), Scaringella (61' Rizzo). A disposizione: Costanzo, Caiazzo, Emmanouil, Gomez. Allenatore: Ferraro

Audace Cerignola (4-3-3): Fares, Vitiello (46' Botta), Silletti, Manzo, Dorval, Tascone, Agnelli (68' Maltese), Giacomarro, Ciccone (55' Strambelli), Malcore, Loiodice (83' Palazzo). A disposizione: Tricarico, Muscatiello, Sirri, Longo, Russo. Allenatore: Pazienza

Arbitro: Edoardo Manedo Mazzoni di Prato

Marcatori: 3' De Rosa (G), 59' rig. Strambelli (AC), 77' Abonckelet (G), 90' Gladestony (G)

Ammoniti: De Rosa, Poziello C. (G), Dorval (AC)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Poule Scudetto - Che impatto del Giugliano, tris all'Audace Cerignola: festa gialloblù al De Cristofaro

NapoliToday è in caricamento