rotate-mobile
Calcio

Serie D - Il Nola annuncia Faiello e saluta lo Sporting Club. Ritorno in casa Sorrento, decise le conferme per la Puteolana

Giornata di ufficialità per le squadre napoletane impegnate nei prossimi campionati di Serie D: ecco le ultime novità tra le compagini partenopee

Un'altra giornata ricca di ufficialità per le compagini napoletane attese dal prossimo campionato di Serie D. Doppia nota per il Nola che si è assicurato le prestazioni di Giuseppe Faiello, laterale offensivo reduce dall'esperienza con la Mariglianese. Nel secondo annuncio, il club bruniano ha comunicato la mancanza di presupposti per l'uso dello Sporting Club:

"Il Nola ufficializza l’ingaggio di Giuseppe Faiello. Classe 1997, esterno destro duttile con predisposizione offensiva, Faiello è cresciuto con Nocerina e Crotone prima di fare esperienze con diverse società, tra cui Anzio, Messina, Roccella, Aversa e, in ultimo, Mariglianese. Proprio a Marigliano il classe 1997 ha recentemente ben figurato e si è fatto notare dal Nola, avversario nello stesso girone. Con 6 assist Faiello ha contribuito alla salvezza dei granata, ora la sua velocità e la sua imprevedibilità saranno al servizio del Nola e di mister Rogazzo.

L’SS Nola 1925, con enorme dispiacere, comunica che non ci sono i presupposti i per l’utilizzo della struttura cittadina “Sporting Club” per le attività della prossima stagione. Nonostante diversi incontri con i concessionari della struttura e l’amministrazione comunale, nella persona del sindaco Carlo Buonauro, non sono emerse le condizioni necessarie affinché il Nola possa svolgere allenamenti e partite casalinghe nella propria città. È apparsa evidente la predisposizione al confronto da parte di tutte le parti in causa ma le esigenze del Nola 1925 non possono essere soddisfatte con le condizioni presentate ad oggi. Si prende atto che una struttura già deficitaria come quella dello Sporting, risulta essere oggettivamente satura di attività già programmate da altre società. Tutto ciò non consente al Nola di poter organizzare le proprie azioni in comodità e con le tempistiche adatte. Il progetto sportivo dell’SS Nola 1925 mira ad uno sviluppo positivo della società calcistica numero uno di Nola con ricadute positive per tutta la comunità. A queste condizioni, tuttavia, è evidente che, almeno per questa stagione, allo Sporting Club non è possibile predisporre alcuna programmazione. Il Nola 1925 gestisce già da un anno le attività della squadra Juniores senza usufruire dello Sporting Club e si affida ad una struttura di un Comune limitrofo, investendo ulteriori risorse economiche. Per la prima squadra erano state richieste disponibilità orarie minime per un impegno sportivo di tale importanza. Disponibilità che i concessionari della struttura non hanno deciso di concedere a causa degli impegni presi per la struttura con molteplici altre attività. Si prende atto, quindi, che la proposta di utilizzo dello Sporting Club pervenuta al Nola è incongruente con le esigenze della società. Consapevoli dei disagi che si potranno arrecare, l’SS Nola 1925 ritiene di aver fatto tutto quello che era nel proprio potere per evitare questo epilogo. Nei prossimi giorni verranno diffuse tutte le comunicazioni del caso riguardo la struttura che ospiterà le attività della prossima stagione del Nola 1925 nel campionato nazionale di Serie D".

Il Sorrento ha acquisito il cartellino del centrale Francesco Fusco, il difensore classe 1999 torna in costiera dopo una stagione trascorsa tra Lavello e Cassino: "Ringrazio la società e lo staff tecnico per avermi dato la possibilità di ritornare in una piazza così importante. Come si suol dire, “si torna sempre dove si è stati bene” ed io a Sorrento mi sento in famiglia. Darò sempre il massimo perché questa società e questi tifosi lo meritano".

La Puteolana, in una conferenza di presentazione dove sono intervenuti il presidente Di Costanzo, il vicepresidente Tamburrino e il ds Pirone, ha annunciato i calciatori confermati nel roster: si ripartirà da Maiellaro, Amelio, Catinali, Di Giorgio, Fontanarosa, Grieco, Guarracino e Accietto. La dirigenza promette, inoltre, elementi funzionali al progetto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D - Il Nola annuncia Faiello e saluta lo Sporting Club. Ritorno in casa Sorrento, decise le conferme per la Puteolana

NapoliToday è in caricamento