rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Calcio

Serie D/Girone I - La Mariglianese torna a vincere: 2-0 alla Vibonese, si riaccende la speranza salvezza

La Mariglianese ritrova la vittoria, battuta la Vibonese al Santa Maria delle Grazie: decidono le reti di Cacciottolo e Fiorillo

Terza vittoria nelle ultime cinque, la Mariglianese ritrova il sorriso dopo due sconfitte consecutive. La squadra di mister Sena, ultima in classifica, accorcia la distanza sulla zona playout: sono sette i punti di differenza dal Real Aversa al termine della ventiduesima giornata del Girone I di Serie D. La squadra campana supera la Vibonese, in lotta per la parte alta della classifica, allo Stadio Santa Maria delle Grazie. Un successo quasi inatteso alla vigilia per i biancazzurri che regolano la pratica nel primo tempo. Dopo una mezz’ora equilibrata, con tentativi da una parte e dall’altra, i padroni di casa sbloccano la sfida. Ci pensa Cacciottolo a regalare il vantaggio alla Mariglianese con un guizzo vincente. La Vibonese va in tilt, la difesa non regge e sei minuti dopo arriva il raddoppio locale: la firma al 39’ è di Fiorillo che indirizza la sfida. Nel secondo tempo, gli ospiti non riescono a riaprire e per i ragazzi di Sena è normale amministrazione: 2-0 al triplice fischio e tre punti vitali per la corsa salvezza dei napoletani.

Il tabellino

Mariglianese: Cappa, Esposito, Piscopo, Massaro, Tadeo, Oliva, Petruccelli, Monteleone, Cacciottolo, Bacio, Fiorillo. A disposizione: Lesta, Saporito, Ciaravolo, Maydana, Ferraro, Dinacci, Schena, Corbisiero, Allenatore: Sena

Vibonese: Rendic, Lia, Bonnin, Tazza, Trajkovski; Hernaiz, Anzelmo, Sparandeo,Politi, Samake, Scafetta. A disposizione: Mengoni, Caicedo, Amabile, Nallo, Cintura, Albisetti, Ruggiero, Palazzo, La Torre. Allenatore: Modica.

Arbitro: Akash Josè Maria Nuckchedy di Caltanissetta

Marcatori: 33’ Cacciottolo (M), 39’ Fiorillo (M)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone I - La Mariglianese torna a vincere: 2-0 alla Vibonese, si riaccende la speranza salvezza

NapoliToday è in caricamento