rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Serie D/Girone H - Pari tra Puteolana e Gladiator. Quattro gol ed espulsioni: è 2-2 allo Stadio Conte

Nessun vincitore allo Stadio Conte, la Puteolana impatta con il Gladiator: 2-2 tra show, errori ed espulsioni. È pari nel derby campano

Partita pirotecnica, con quattro gol e due espulsioni: il derby campano tra Puteolana e Gladiator va in archivio sul risultato di 2-2. Il team granata di Marra non riesce a conquistare il bottino pieno nel confronto con la brigata di Teore Grimaldi. Partenza super dei nerazzurri. Dopo aver sfiorato il gol con un tiro murato a Marianelli, ci pensa Mele a sbloccare la sfida. Sugli sviluppi di un angolo di Tomi, il playmaker irrompe sul primo palo e insacca con un colpo di testa preciso. Al quarto d’oro, Cacciuottolo calcia fuori da buona posizione. Al 18’ missile dello stesso Tomi, la traiettoria si perde di poco sul fondo. Il risultato resta in bilico, Panaioli si divora una colossale opportunità a tu per tu con Pirone. Sul capovolgimento di fronte, tiro debole di Guarracino e intervento di Bufano. Poi punizione di Tomi, l’estremo difensore di casa deve allontanare la minaccia. Al tramonto della frazione iniziale, c’è il pareggio dei Diavoli Rossi: il neoentrato Caliendo, al 41’, è lesto a ribattere a rete dopo una respinta di Bufano su Haberkon. La ripresa si apre con una buona occasione per De Biase, para in due tempi Pirone. Al 20’ lo stesso De Biase è espulso per un colpo al volo di Magnavita: Gladiator in dieci. La Puteolana ne approfitta e passa in vantaggio al 69’ con Haberkon che fulmina Bufano con un rasoterra. Immediata reazione dei nerazzurri che pareggiano con Ciampi su disattenzione della difesa. Nel finale, doppio giallo per Caliendo e partita che si chiude in dieci contro dieci. Al triplice fischio è 2-2 allo Stadio Conte.

Il tabellino

Puteolana (4-4-2): Pirone, D’Ascia, Avella, Raucci (60’ Amelio), Cacciuottolo (35’ Caliendo); Magnavita, D’Ancora (69’ Cappa), Gatto (72’ Catinali), Grieco; Guarracino (56’ Rabbeni), Haberkon. A disposizione: De Bellis, Escobar, Varchetta, Romeo. Allenatore: Salvatore Marra

Gladiator (4-3-3): Bufano; Cipolletta, Ciampi, Puca, Tomi; Marianelli, Mele, Corigliano (80’ Caruso); Squerzanti (76’ Mancini Andrea), Panaioli (85’ Tedesco), De Biase. A disposizione: Maresca, Magliocca, Mancini Christian, De Caro, Numerato, Pietroluongo. Allenatore: Luigi Grimaldi (sostituisce lo squalificato Teore Grimaldi)

Arbitro: Enrico Cappai della sezione di Cagliari

Marcatori: 5’ Mele (G), 43’ Caliendo (P), 69’ Haberkon (P), 71’ Ciampi (G)

Espulsi: al 69’ De Biase (G) per un colpo proibito ad un avversario, all’88’ Caliendo (P) per doppia ammonizione

Ammoniti: D’Ancora, Avella, Haberkon, Grieco (P), Corigliano, Tomi, Ciampi (G)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone H - Pari tra Puteolana e Gladiator. Quattro gol ed espulsioni: è 2-2 allo Stadio Conte

NapoliToday è in caricamento