Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio

Serie D/Girone H - Nola all'inglese, Casertana ko: Ruggiero e D'Orsi decidono la partita

Un gol nel finale di primo tempo e una rete ad avvio ripresa regalano il successo ai bianconeri. I rossoblù, poco pericolosi, sbagliano un rigore con Favetta

Giornata di derby allo Sporting Club. Il Nola di Antonio De Stefano accoglie la Casertana di Vincenzo Maiuri. I bianconeri, che ritrovano il rettangolo verde dopo le due sconfitte consecutive con Altamura e Gravina, cercano punti in ottica salvezza. I Falchetti, reduce dalla preziosa vittoria di misura sul campo del San Giorgio, ha intenzione di insidiare la zona playoff della classifica del Girone H di Serie D.

Partita equilibrata all’avvio, ci vuole un po’ prima di apprezzare le prime folate offensive. Al 15’ traversone di Togora, D’Angelo impatta di testa in tuffo: la traiettoria è larga. Tre giri di cronometro dopo, filtrante di Mansour per Sansone che cade in area: il direttore di gara lascia proseguire. Al 24’ Mansour si libera alla conclusione dal limite, la sfera sfila di pochissimo a lato. Il primo tempo fatica a decollare, le occasioni sono sporadiche e il risultato resta inchiodato. Al 41’ Ruggiero ci prova da calcio piazzato, la barriera devia in angolo. Nel finale di frazione accade di tutto. Sansone scarica una botta che risulta alta, sul ribaltamento di fronte Ruggiero si fa trovare pronto all’appuntamento col gol e sblocca il risultato.

La doccia fredda fa crollare le certezze della Casertana che viene ulteriormente colpita dai bruniani con D'Orsi al 52' sugli sviluppi di un corner. Il momento, di conseguenza, non sorride ai Falchetti che trovano difficoltà ad impegnare seriamente Cappa. Non ci sono reazioni dei rossoblù, Maiuri attinge dalla panchina ma non riesce a dare una sterzata alla contesa. I ragazzi di De Stefano gestiscono il doppio vantaggio e non rischiano praticamente nulla. A nove dal termine, però, gli ospiti conquistano un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Favetta che si fa neutralizzare la conclusione. Non succede più nulla: il Nola batte la Casertana all'inglese e guadagna tre punti fondamentali in chiave salvezza. 

Il tabellino

Nola: Cappa, Togora, D’Ascia, Acampora, Cassandro, D’Orsi, Staiano, Caliendo, D’Angelo, Ruggiero, Donnarumma. A disposizione: Mariano, Sicignano, Gagliano, Pietroluongo, Marzano, Ndiaye, Corbisiero, Figliolia, Di Dato. Allenatore: De Stefano

Casertana: Carotenuto, Salto, Chinappi (54' Nicolau), Rainone, Vicente, Mansour (65' Felleca), Sansone (73' Addessi), Monti, Rossi, Feola (79' Vacca), Favetta. A disposizione: Trapani, Pambianchi, Capitano, Carannante, Colacicchi. Allenatore: Maiuri

Arbitro: Andrea Mazzer di Conegliano

Assistenti: Roberto Sciammarella di Paola - Davide Gigliotti di Lamezia Terme

Marcatori: 45' Ruggiero (N), 52' D'Orsi (N)

Ammoniti: Acampora, Donnarumma (N), Nicolau, Vicente, Salto (C)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone H - Nola all'inglese, Casertana ko: Ruggiero e D'Orsi decidono la partita
NapoliToday è in caricamento