rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Serie D/Girone H - Palumbo trascina la Mariglianese: Casarano superato nella ripresa

Biancazzurri che tornano alla vittoria, Palumbo decide la sfida con due gol nel corso del secondo tempo. I pugliesi incappano nel terzo stop consecutivo

Sorride la Mariglianese di Luigi Sanchez. I partenopei, in una partita ostica e tutt'altro che semplice da risolvere, riescono ad agguantare i tre punti nell'ultimo quarto d'ora. Due gol, entrambi di uno straordinario Palumbo, che valgono tre punti pesanti in ottica salvezza contro un buon Casarano, arrivato in Campania con l'intenzione di raccogliere punti.

È un incontro indirizzato verso la tattica e lo studio prolungato tra le due formazioni. Non accade molto sul manto erboso, i padroni di casa provano ad impostare mentre i pugliesi attendono il momento giusto per imporsi. Il pressing, da entrambe le parti, è tutt'altro che asfissiante e si percepisce una gara che si gioca sugli episodi. Nel primo tempo il confronto resta bloccato, non ci sono chiare occasioni da gol ma soltanto tentativi di abbozzare una manovra d'attacco degna di nota. Al 24' Peluso prova a mettere in difficoltà l'estremo difensore senza successo, al 26' il team locale perde Tommasini per infortunio. Al duplice fischio è 0-0, si rientra negli spogliatoi con il risultato inchiodato.

Il secondo tempo si apre con una giocata insidiosa dei pugliesi, la Mariglianese cresce con il passare dei minuti e si intravede in avanti poco dopo l'ora di gioco. Tra i migliori c'è sicuramente Orlando che cerca di creare disturbi alla compagine ospite. Al 71' i biancazzurri passano in vantaggio. Peluso suggerisce per Esposito, Ianni interviene ma lascia lo specchio vuoto: sul pallone si fionda Palumbo che insacca. Il Casarano prova a rispondere con Tedesco, Maione è attento. Al 78' ancora Palumbo, in una manovra simile alla precedente, batte il portiere e blinda la vittoria.

Il tabellino

Mariglianese (3-5-2): Maione; Pantano, De Giorgi, Tommasini (30′ Faiello); Peluso, De Martino, Aracri, Langella, De Angelis, Orlando (67′ Palumbo V.), Esposito (80′ Di Dato). A disposizione: Cafariello, Sannia, Palumbo V., D’Onofrio, Palumbo L., Massaro, Faiello, Onesto, Di Dato. Allenatore: Luigi Sanchez

Casarano (4-3-1-2): Ianni; Signorelli (76′ De Stefano), Greco, Sanchez, Tordini (93′ Santarcangelo); Di Biase (66′ Florio), Meduri, Atteo; Prinari; Pipistrelli (54′ Coria), Tedesco. A disposizione: Dancona, Patronelli, Florio, Maraschio, Manca, Freddo, Santarcangelo, Coria, De Stefano. Allenatore: Matias Calabuig

Arbitro: Davide Santarossa di Pordenone

Assistenti: Domenico Lombardi di Chieti e Manuel Giorgetti di Vasto

Marcatori: 71′ Palumbo (M), 76′ Palumbo (M)

Ammoniti: De Giorgi, Peluso, Faiello, Di Dato (M), Prinari, Signorelli (C)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone H - Palumbo trascina la Mariglianese: Casarano superato nella ripresa

NapoliToday è in caricamento