rotate-mobile
Calcio

Gravina e Palmese non si fanno male: reti inviolate all'esordio in campionato

La Palmese di Savio Sarnataro conquista il primo punto in campionato: la partita con il Gravina si chiude con il risultato di 0-0

Pareggio a reti bianche tra Gravina e Palmese, all'esordio nel Girone H di Serie D. La squadra rossonera, ereditata da Savio Sarnataro, dopo la sconfitta in Coppa Italia contro la Cavese, torna in campo per affrontare la prima giornata di campionato. Gara equilibrata quella giocata allo stadio Stefano Vicino, le due squadre danno vita a un match coinvolgente ma le porte restano involate. I padroni di casa si fanno subito vedere in avanti con due conclusioni di Puntoriere e con una di Ramos, per i campani tegola infortunio per Peluso: al suo posto Silvestro dopo pochissimi minuti di gioco. Al 18' ci riprova Puntoriere, bravo a ritagliarsi lo spazio e a resistere al tentativo di chiusura della difesa: il tiro trova la rapida risposta di Moccia. Il numero 7 locale è scatentato, un minuto più tardi conquista il possesso e innesca Santoro: l'attaccante aggancia, ma non riesce a superare la retroguardia campana. La Palmese è ben messa in campo e più propositiva nella manovra, poco prima dell'intervallo Silvestro chiama in causa Vlasceanu. Ritmi leggermente più bassi in avvio di ripresa, l'iniziativa in apertura è di Coppola con una punizione che termina alta. A metà secondo tempo è Chiaradia a spaventare gli ospiti con due situazioni da palla inattiva. Nei minuti finali c'è il forcing locale con Lauria e Ledesma, ma i rossoneri sono ordinati e strappano un punto al triplice fischio.

Il tabellino

Gravina: Vlasceanu, Orlando, Morales, De Gol (70' Bagatini), Raso (63' Vidal), Coppola (55' Ledesma), Lauria, Daddario, Puntoriere (63' Chiaradia), Santoro, Ramos (81' Longo). A disp.: Iurino, Mastrodonato, Syzmanski, Ciubotaru. All.: Catalano

Palmese: Moccia, Peluso (15' Silvestro), Schiavino, Russo, Tribuno (80' De Rogatis), Carotenuto, Galdean, Fusco (88' Romano), Mauri (81' Noletta), D'Angelo, Potenza. A disp.: Scognamiglio, Cardone, Manzi, Ferrara, Filogamo. All.: Sarnataro

Arbitro: Lascaro di Matera

Ammoniti: Russo, Schiavino

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gravina e Palmese non si fanno male: reti inviolate all'esordio in campionato

NapoliToday è in caricamento