rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Calcio

Serie D/Girone G - Il Sorrento supera l'ostacolo Nola: Erradi e Badje firmano il successo rossonero

Allo Stadio Italia esulta il Sorrento, il Nola va ko al triplice fischio. Un gol per tempo per i ragazzi di Maiuri: Erradi apre le danze, Badje sigla il raddoppio

Terzo successo consecutivo per il Sorrento che resta in testa, assieme alla Paganese, alla classifica del Girone G di Serie D. Superato l’ostacolo Nola, nel derby campano, allo Stadio Italia: un gol per tempo per la squadra di Vincenzo Maiuri che prosegue nella striscia utile di risultati. Si ferma la marcia dei bianconeri di Giuseppe Ferazzoli, sul suolo costiero arriva un ko.

La partita è equilibrata, le due squadre si studiano e provano a trovare la giusta soluzione in chiave offensiva. Il pallino è tra i piedi dei padroni di casa, gli ospiti attendono e provano a sfruttare le ripartenze. Bisogna attendere per la prima e vera occasione, costruita da Petito attorno alla mezz’ora di gioco: la conclusione col mancino dalla distanza è deviata, in maniera decisiva, da un difensore. Poi tocca a La Monica rendersi pericoloso con un tiro ravvicinato, si salva la retroguardia bianconera. Al 34’ si sblocca la sfida: Erradi recupera un pallone a centrocampo, avanza fino ai venti metri e libera un sinistro chirurgico che finisce all’incrocio dei pali. Il Nola prova a reagire, affidandosi ai suoi uomini offensivi, ma il Sorrento difende con ordine e concedono poco: all’intervallo, ragazzi di Maiuri avanti nel risultato. La partita resta in bilico nel corso della ripresa, i bruniani cercano di agguantare il pari mentre i rossoneri continuano a macinare gioco. All’82’ la vittoria costiera va in cassaforte. Sugli sviluppi di una conclusione di Herrera dal limite, respinta da Zizzania in tuffo, Badje si fionda sul pallone nell’area piccole e firma la sua prima rete in rossonero. È 2-0 allo Stadio Italia al triplice fischio.

Il tabellino

Sorrento: Del Sorbo, Todisco, Cacace, Carotenuto, Fusco, La Monica, Herrera (87’ Bisceglia), D’Ottavi, Erradi (65’ Cuccurullo), Simonetti (80’ Badje), Petito (76’ Scala). A disposizione: Cervellera, Somma, Maresca, Gaetani, Garofalo. Allenatore: Vincenzo Maiuri

Nola 1925: Zizzania, Sepe, Valerio, Piacente, Russo, Gonzalez, Staiano (56’ De Martino), Gonzalez, Ndiaye, Castagna (13’ Adorni - 56’ Ruggiero), Sparacello, Palmieri (67’ Manfrellotti). A disposizione: Landi, Cassandro, Lucarelli, Marzuillo, Franzese. Allenatore: Giuseppe Ferazzoli

Arbitro: Picardi di Viareggio

Marcatori: 34’ Erradi (S), 82’ Badje (S)

Ammoniti: D’Ottavi (S), Staiano, Ndiaye, Manfrellotti (N)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone G - Il Sorrento supera l'ostacolo Nola: Erradi e Badje firmano il successo rossonero

NapoliToday è in caricamento