rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Calcio

Serie D/Girone G - L'Afragolese è corsara sul campo del Muravera: Longo e Caso Naturale marcatori del match

I rossoblù chiudono l'anno solare con una vittoria sul rettangolo verde sardo: accade tutto nel primo tempo, due gol stendono i ragazzi di Loi

La vittoria interna contro l'Arzachena e l'intenzione di offrire continuità alle prestazioni. L'Afragolese di Franco Fabiano è attesa dalla trasferta sul campo del Muravera, formazione posizionata al centro della graduatoria e con ambizioni differenti rispetto ai campani. I rossoblù cercano punti per restare in alta quota, mentre i sardi puntano al successo per avvicinarsi all'obiettivo salvezza. La squadra di Francesco Loi, d'altra parte, vive un momento importante con due hurrà e un pareggio nelle ultime tre disputate.

Prime giocate d'attacco ad avvio gara. Al 5' De Rosa prova il lancio in profondità per Celiento, l'esterno offensivo scappa alle spalle della difesa ma non riesce nell'aggancio davanti all'estremo difensore. Risponde Cadau con una conclusione che termina sul fondo. Al 22' il match si sblocca in favore degli ospiti dopo una prima parte di grande equilibrio. Servizio per Celiento, la difesa non riesce a liberare e il pallone finisce a Caso Naturale che tenta il tiro: la deviazione di Moi innesca Longo che insacca. I locali vanno in tilt e i partenopei raddoppiano al 28'. Celiento si incarica della battuta di un corner, Caso Naturale stacca indisturbato e gonfia la rete. Al 34' il Muravera rientra in partita con un fraseggio tra Floris e Demontis: quest'ultimo si fa trovare pronto all'appuntamento per l'1-2. Gli ultimi affondi del primo tempo sono di marca sarda, ma gli artefici della manovra che ha portato al gol non trovano lo specchio.

Il secondo tempo si apre con l'infortunio di Longo per Fabiano: il tecnico è costretto a giocarsi la carta Marchese. Proprio il subentrato ci prova su suggerimento di Celiento, la splendida iniziativa di tacco trova le mani di Floris. I ragazzi di Loi cercano di agguantare il pareggio, la formazione campana si comporta perfettamente in fase difensiva e concede poco agli avversari. Al 72' l'Afragolese sfiora il tris. Celiento recupera la sfera su un disimpegno errato dei padroni di casa, si invola verso la porta e scarica un tiro dopo aver saltato Floris: provvidenziale Cadau a salvare sulla linea. Al 78' Mereu tenta di servire Mancosu che fallisce la chance da mattonella interessante. Non ci sono più azioni degne di nota da segnalare nelle battute finali, i rossoblù espugnano il rettangolo verde sardo e conquistano la seconda vittoria consecutiva.

Il tabellino

Muravera: Floris (81' Oliva); Moran Blanco, Moi (29' Vignati), Derbali (81' Arvia); Loi, Cadau, Demontis, Bregasi (58' Mereu), Garau; Mancosu, Floris. A disposizione: Lliva, Grella, Origlio, Del Gaudio, Piroddi, Minerba. Allenatore: Loi

Afragolese: Romano; Cordato (73' Galletta), Senese, Nocerino, Tarascio; Van Ransbeeck, De Rosa (88' De Marzo), Forte; Caso Naturale (82' Di Girolamo), Celiento (73' Sorgente), Longo (50' Marchese). A disposizione: Campisi, Romano, Ruggiero, Angeletti. Allenatore: Fabiano

Arbitro: Luca Tagliente di Brindisi

Assistenti: Emilio Giulio Leonardi di Ostia Lido - Edoardo Salvatori di Tivoli

Marcatori: 22' Longo (A), 28' Caso Naturale (A), 34' Demontis (M)

Ammoniti: mister Loi (M), De Rosa, Van Ransbeeck, Romano (A)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone G - L'Afragolese è corsara sul campo del Muravera: Longo e Caso Naturale marcatori del match

NapoliToday è in caricamento