Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Serie D/Girone G - L'Afragolese va sotto, ma non molla: Insieme Formia ribaltata con un tris nella ripresa

Successo in rimonta per i rossoblù sul rettangolo verde dei biancazzurri: prosegue la marcia della squadra di Fabiano in ottica playoff

Ventiquattresima giornata del Girone G di Serie D. L'Afragolese di Franco Fabiano, reduce da due vittorie consecutive e da una striscia utile di risultati, è attesa dal banco di prova in esterna. Allo Stadio Washington Parisio va in scena il confronto con l'Insieme Formia, squadra intenzionata a raccogliere un bottino utile in chiave salvezza.

Inizia bene la compagine partenopea che si affaccia in zona offensiva con la prima occasione al 7'. Senese scodella al centro, Caso Naturale aggancia di petto e conclude in rovesciata: la sfera sfiora il palo e termina sul fondo. La reazione dei padroni di casa è immediata e coincide col vantaggio: ci pensa Zonfrilli a sbloccare il risultato e portare avanti i padroni di casa all'11'. Al quarto d'ora, i rossoblù cercano la reaizone. Celiento prova la conclusione al volo, l'estremo difensore risponde preente. Sul capovolgimento di fronte, Romano deve opporsi alla giocata di Camilli. La partita cala d'intensità e le opportunità, nella parte centrale, faticano ad arrivare. Al 37', però, i locali raddoppiano con Simonetti che si fa trovare pronto all'appuntamento. Al duplice fischio è 2-0 per i biancazzurri.

La ripresa si inaugura con un doppio cambio per Fabiano che decide di scuotere i suoi. Al 50' l'Afragolese accorcia sugli sviluppi di un calcio di rigore: Longo si fa disinnescare la conclusione, Esposito si avventa sulla ribattuta e gonfia la rete. Al 52' Romano respinge una botta improvvisa di Simonetti, sei giri di lancette più tardi Celiento pennella in area per Caso Naturale che controlla e scarica un mancino impreciso verso lo specchio. Al 68' l'Insieme Formia resta con l'uomo in meno per l'espulsione di Ioio. Al 74' Celiento sguscia via e arriva sul fondo, traversone in mezzo per bomber Longo che trafigge il guardiano di casa e fa 2-2. A dieci dal termine si concretizza la rimonta dei campani. Contropiede micidiale di Longo che serve Van Ransbeeck: il centrocampista calcia di prima intenzione e trova l'incrocio che vale il 2-3. Nelle battute conclusive, Romano allontana la minaccia creata da Simonetti. Nel recupero, rosso anche per Tordini.

Al triplice fischio si materializza un successo prezioso per l'Afragolese che ribalta completamente l'Insieme Formia con un secondo tempo di spessore. I rossoblù, con la vittoria odierna, restano in zona playoff: il prossimo appuntamento sarà tra le mura amiche contro l'Atletico Uri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone G - L'Afragolese va sotto, ma non molla: Insieme Formia ribaltata con un tris nella ripresa
NapoliToday è in caricamento